Questo articolo è stato tratto dal post originale pubblicato su questo sito

Il post è stato pubblicato da questa

Fonte: http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/topnews.shtml

(ANSA) – BOLZANO, 18 OTT – “Sappiamo che i ministeri e gli uffici sono spesso legati a partiti che hanno governato negli ultimi anni ed abbiamo dei problemi, perché a volte ci troviamo delle norme infilate nei testi senza che Lega e 5 Stelle le avessero concordate”. Lo ha detto il ministro per i rapporti con il parlamento Riccardo Fraccaro, intervenendo a Bolzano. “Adesso stiamo cambiando il Paese, ma anche la pubblica amministrazione deve essere un po’ rinnovata”, ha aggiunto. “Dobbiamo – ha proseguito Fraccaro – avere dieci occhi, non due e questo ci impegna molto. Lo sapevamo e stiamo affrontando anche questa realtà. E’ uscito dal consiglio dei ministri un testo del decreto fiscale con delle norme che non erano concordate. Adesso torneremo indietro e lo rifaremo”.