Questo articolo è stato tratto dal post originale pubblicato su questo sito

Vittorio Sgarbi apparentemente ubriaco sul pavimento di un autogrill con la sua collaboratrice, anch’essa a terra, che tenta di rimetterlo in piedi. È quanto si vede nelle immagini pubblicate da ViterboNews24, secondo cui il deputato eletto con Forza Italia, nonché sindaco di Sutri, avrebbe partecipato al galà dell’associazione Giusta Causa al Palazzo Brancaccio di Roma, per poi ripartire dopo “un po’ troppi brindisi“. E, alle 3 di notte, la fatidica sosta immortalata da uno smartphone.

Diversa la versione di Sgarbi, che, dalla sua pagina Facebook, ha spiegato di essere stato attratto da alcuni vecchi libri in vendita e la sua assistente, nel tentativo di farlo risparmiare, avrebbe cercato di impedirglielo fino al punto di strascinarlo a terra. Dalla visione del filmato chiunque può farsi un’opinione (secondo il sito d’informazione viterbese “rimane il dubbio che l’alcol ci abbia messo uno zampino”), ma quel che è certo è che ci troviamo di fronte ad un comportamento poco consono per un primo cittadino ed onorevole della Repubblica.