Questo articolo è stato tratto dal post originale pubblicato su questo sito

16 novembre 2018 in Apparato respiratorio

I polmoni sono tra gli organi più esposti alla contaminazione esterna, per via degli alti livelli di inquinamento, ma anche per cattive abitudini come il fumo, che colpisce sia i fumatori che le persone ad loro vicine. In questo articolo ti spieghiamo come disintossicare i polmoni in modo naturale.

Il rimedio è un potente sciroppo che puoi preparare a casa, per favorire la depurazione dei polmoni ma anche per curare il raffreddore ed espellere l’eccesso di catarro.

Ingredienti: 50 grammi di zenzero, 2 cipolle, mezzo litro d’acqua, un cucchiaio di curcuma, 2 cucchiai di miele.
Porta l’acqua ed ebollizione, poi aggiungi la cipolla tagliata a cubetti, lo zenzero grattugiato e la curcuma. Mescola bene per far integrare tutti gli ingredienti tra loro, poi aggiungi il miele e fai cuocere per circa 30 minuti a fuoco molto lento.
Fai riposare, poi filtra e conserva la parte liquida in un barattolo di vetro da mettere in frigo. Prendi due cucchiai del rimedio per depurare i polmoni prima di fare colazione, e due prima di andare a dormire.

Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l’uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L’intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.