Questo articolo è stato tratto dal post originale pubblicato su questo sito

20 Dicembre 2018 in Apparato respiratorio

Durante i mesi freddi, è molto frequente l’accumulo di muco e catarro nel nostro organismo, scatenato da condizioni come influenza e raffreddore. Alcuni cibi possono aiutarci ad espellerli entrambi in modo naturale: di seguito te ne elenchiamo 7.

Frutti di bosco. Sono ricchi di vitamina C e potassio, che aumentano le difese e ci permettono di disintossicare l’organismo riducendo le quantità di muco e catarro. Inoltre, sono particolarmente ricchi di fibra.

Zenzero. E’ una spezia versatile e ricca di proprietà terapeutiche. La radice di zenzero rinforza le difese e combatte, tra le altre cose, anche contro l’accumulo di muco e catarro. Abbinalo alla curcuma per potenziarne i benefici.
Semi di zucca. Ricadono nella categoria dei super-alimenti e possono essere aggiunti ad insalate o frullati. I semi di zucca sono eccellenti per combattere contro la produzione di muco e catarro.
Ananas. La bromelina, un composto contenuto in questo frutto, aiuta ad aumentare le difese e a prevenire condizioni come raffreddore e influenza.
Broccoli. Aumentano le difese e nutrono il corpo. La fibra dei broccoli ci aiuta a prevenire e trattare numerose condizioni di salute.
Mele. Anch’esse ricche di vitamina C e potassio, le mele sono un alimento fondamentale durante i mesi freddi.
Aglio e cipolla. Usatissimi in cucina, hanno entrambi decine di proprietà terapeutiche utilissime contro raffreddore e influenza. Hanno proprietà disintossicanti che ci aiutano ad espellere muco e catarro, ma anche tossine e altri residui dal corpo.

Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l’uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L’intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.