Questo articolo è stato tratto dal post originale pubblicato su questo sito

2 Marzo 2019 in Articolazioni, Infiammazioni

L’accumulo di liquidonel ginocchio può scatenare dolore, difficoltà di movimento e infiammazione. Nonostante non sia sempre una condizione grave, il trattamento tempestivo è necessario per prevenire complicazioni. Di seguito ti elenchiamo 5 rimedi antinfiammatori contro l’accumulo di liquido nelle ginocchia.

Tisana di zenzero e curcuma. Entrambi gli ingredienti hanno proprietà diuretiche e antinfiammatorie, capaci anche di alleviare il dolore. Porta ad ebollizione 500 ml d’acqua, poi versa 2 g di zenzero in polvere, 2 di curcuma e 25 g di miele d’api. Filtra e bevi caldo.

Semi di avocado e aloe vera. E’ un efficace rimedio antinfiammatorio contro l’accumulo di liquidi nel ginocchio. Aiuta a migliorare la circolazione e allevia il dolore. Macina il seme di avocado fino a ridurlo in polvere, poi mescolalo con 45 g di gel di aloe vera e 20 di miele. Usa il rimedio per effettuare dei massaggi sulle ginocchia, facendolo assorbire dalla pelle, per 3 volte a settimana.
Olio d’oliva e aglio. Sono due ingredienti ricchi di proprietà antinfiammatorie che ci aiutano ad alleviare l’accumulo di liquido sinoviale riattivando la circolazione. Macina 8 spicchi d’aglio e mettili in un barattolo assieme a 100 ml di olio d’oliva. Fai macerare per una settimana, poi prendi un cucchiaio al giorno per tutti i giorni.
Infuso di tarassaco. Chiamata anche tarassaco, questa pianta ha proprietà diuretiche che ci permettono di combattere contro il gonfiore causato dall’accumulo di liquido nelle ginocchia. Contiene composti analgesici che aiutano ad alleviare la rigidità delle articolazioni. Porta ad ebollizione 10 g di tarassaco in 250 ml d’acqua, filtra e bevi 3 volte al giorno.
Impacchi di salvia. E’ un rimedio calmante e antinfiammatorio, che allevia i dolori alle ginocchia in poco tempo, riattivando la circolazione e favorendo l’espulsione del liquido. Versa 30 g di foglie di salvia in 250 ml d’acqua bollente, attendi qualche minuto, fai raffreddare e immergici un panno da applicare per 20 minuti sulle ginocchia. Ripeti tutte le sere prima di andare a dormire.

Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l’uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L’intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.