Questo articolo è stato tratto dal post originale pubblicato su questo sito

8 Maggio 2019 in Cuore

Una alimentazione sana ed equilibrata è uno dei pilastri di una vita sana e un corpo forte e in salute. Ciò che mangi ha un impatto diretto sul funzionamento dell’organismo, ed è per questo che bisogna prestare alla propria dieta una grande attenzione.

Di seguito ti elenchiamo alcuni cibi che aiutano a pulire le arterie, prevenendo malattie cardiovascolari e migliorando la salute di tutto il corpo. Si tratta di alimenti che, se abbinati ad una dieta sana ed equilibrata, ci aiutano a proteggere il cuore.

Aglio. Migliora il funzionamento delle arterie abbassando i livelli di colesterolo cattivo. Mangia l’aglio crudo per godere al meglio dei suoi benefici.
Melograno. Ricco di antiossidanti come vitamina C e polifenoli, questo frutto stimola la produzione di ossido nitrico, che a sua volta promuove una corretta circolazione del sangue mantenendo le arterie dilatate. Il melograno aiuta anche ad eliminare formazioni di placche nelle arterie.
Curcuma. I composti antinfiammatori della curcuma aiutano a prevenire la formazione di placche nelle arterie. Inoltre, la curcumina contenuta nella curcuma ha un’azione antinfiammatoria, che previene l’indurimento delle arterie.
Olio extravergine di oliva. E’ ricco di polifenoli e grassi monoinsaturi, una combinazione che aiuta ad abbassare i livelli di colesterolo cattivo e prevenire la formazione di placche nelle arterie.
Avocado. Vari studi hanno associato a questo frutto la capacità di abbassare il colesterolo. L’avocado previene la formazione di placche nelle arterie, grazie anche alla vitamina E che previene l’ossidazione del colesterolo e al potassio che migliora la circolazione.
Mandorle. Abbassano il colesterolo grazie ai grassi sani, e prevengono la formazione di placche grazie al magnesio che regola la pressione e favorisce la circolazione del sangue.

Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l’uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L’intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.