Questo articolo è stato tratto dal post originale pubblicato su questo sito

Advertisement

Tra i frutti più amati e consumati della stagione autunnale, la castagna è un alimento buonissimo gustoso, utilizzato come versatile cibo capace di essere apprezzato in piatti dolci e salati, ma anche ricco di proprietà benefiche e benefiche per la salute. Lo sapevate che 100 grammi di castagne contengono circa 40 grammi di acqua, 40 di carboidrati complessi, 5 di grassi sani, 4 di proteine vegetali e 4 di fibra? 

Le castagne sono inoltre ricchissime di vitamina E e B, e sono portatrici naturali di minerali essenziali per la nostra salute, come ad esempio il potassio, il calcio, il fosforo, il magnesio, il sodio, il ferro e lo zinco. Ecco di seguito alcuni dei maggiori benefici di questo frutto stagionale molto amato:

  • Prevengono l’anemia: il ferro contenuto nelle castagne aiuta a prevenire l’anemia e la stanchezza cronica
  • Rafforzano i denti e le ossa: il sistema osseo e la dentatura sono protetti grazie alla presenza di magnesio, fluoro e calcio nelle castagne
  • Proteggono il sistema nervoso: la gran quantità di vitamina B in questi frutti autunnali previene malattie di tipo neurologico
  • Riescono a saziare: la presenza di fibre e carboidrati complessi è essenziale in alcune diete dimagranti. Ma sempre con moderazione!
  • Evitano i picchi di insulina nel sangue: chi è diabetico a volte può consumare, con assoluta moderazione, le castagne grazie all’aiuto dei carboidrati complessi che prevengono l’innalzamento dell’insulina nel sangue.

  • Sono ottime per le diete vegane e gli sportivi: le proteine vegetali contengono gli amminoacidi essenziali, e sono dunque consigliate a chi vuole intraprendere una dieta vegana o per chi fa molto sport
  • Le castagne sono senza glutine: l’assenza di glutine le rende perfette per chi soffre di celiachia o di ipersensibilità al glutine stesso; la farina di castagna è difatti un ottimo sostituto delle farine tradizionali
  • Prevengono le malattie cardiache: ricche di grassi sani e acidi grassi omega 3 e omega 6, le castagne sono ottime nel prevenire disturbi cardiaci
  • Regolano la flora intestinale: l’alta presenza di fibre vegetali in questa frutta secca riesce a regolare la flora intestinale e a combattere la stitichezza
  • Combatte l’ipertensione: povere di sodio e ricche di potassio, le castagne sono delle grandi alleate nella lotta all’ipertensione e alla ritenzione idrica.

Questa frutta secca stagionale è veramente ricca di sorprese!

Advertisement