Questo articolo è stato tratto dal post originale pubblicato su questo sito

L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), ha rilevato l’epicentro a 14 km di profondità tra le località di Balsorano (L’Aquila) e Pescosolido (Frosinone). Il sisma è stato avvertito anche a Roma

Subito dopo la scossa la popolazione ad Avezzano e in alcuni paesi della Marsica si è riversata in strada. Molte chiamate ai vigili del fuoco e ai numeri d’emergenza, ma non vengono attualmente segnalati feriti o danni ad edifici. La scossa è stata avvertita chiaramente anche a Chieti. 

​​A Roma la scossa è stata avvertita in varie zone della città. Numerose le chiamate ai numeri di emergenza. Le chiamate stanno arrivando principalmente dal quadrante est. Il terremoto è stato avvertito anche a Rieti e nel Frusinate.