Questo articolo è stato tratto dal post originale pubblicato su questo sito

La procura di Londra ha reso nota una nuova sequenza filmata relativa all’aggressione subita lo scorso 25 luglio dal duo di giocatori dell’Arsenal Mesut Ozil e Sead Kolasinac.

In particolare, le immagini mostrano che le qualità difensive del bosniaco Kolasinac non sono confinate al rettangolo di gioco, ma escono bel oltre i suoi confini.

Due uomini si avvicinano infatti alla macchina sulla quale l’esterno bosniaco sta per salire, intimidandolo con un coltello, probabilmente per farsi dare dei soldi.

Il giocatore dell’Arsenal però mostra un coraggio da fare invidia ai più, rimanendo impassibile anche quando il coltello di uno dei due delinquenti arriva a pochi centimetri dal suo stomaco e riuscendo poi a mettere in fuga la coppia.

I due aggressori, Jordan Northover e Ashley Smith, due ragazzi londinesi, sono stati condannati per il reato di tentato furto dal Tribunale di Harrow Crown Court.