Questo articolo è stato tratto dal post originale pubblicato su questo sito

Inverno alle porte: ecco i piatti da consumare per difendersi dal freddo

Inverno alle porte

Inverno alle porte? Ecco cosa mangiare per combattere e difendersi dal freddo. In questi giorni, infatti, dopo la tregua che il maltempo ha portato in tutta Italia, si pensa all’arrivo dell’inverno. Che sembra lontano ma che alla fine è più vicino del previsto. Con le avvisaglie di neve e freddo che stanno cominciando ad apparire da Nord e Sud. Cosa fare? Semplice. Si deve partire da una giusta alimentazione.

Oltre a coprirsi bene e a non prendere colpi d’aria, anche l’alimentazione in questi casi risulta molto importante. Con l’abbassarsi delle temperature si diventa anche più pigri e spesso si trascura l’attività fisica. Soprattutto per quelli che preferiscono lo sport all’aria aperta. E allora, sopraggiunta la pigrizia invernale, ci sono altri modi per tenersi in forma e per non soffrire troppo la mancanza di sole e belle giornate.

–> Leggi anche Melagrana: le proprietà e gli effetti benefici del frutto autunnale

Prima di tutto c’è da chiarire una cosa fondamentale. Mangiare di più d’inverno o nei mesi freddi non equivale a dire combattere in modo salutare il calo delle temperature. E’ sempre sbagliato, che sia estate o in altre stagioni, esagerare a tavola. L’organismo ha bisogno di nutrirsi bene e non di andare oltre il limite. Non è quello che conta per stare bene. Non si tratta semplicemente di quantità.

Verdure, zuppe, cereali e frutta secca non possono mancare nei mesi freddi

Inverno

Non darsi alle classiche ‘abbuffate’ la missione principale quindi. Poi scegliere cosa mangiare stando attenti alle quantità. Si parte dagli alimenti salutari che durante tutto l’anno sono da mangiare. Parliamo di frutta verdura e cereali. Ma anche di frutta secca. Al primo posto allora come non mettere le classiche zuppe che riempiono lo stomaco e offrono la sensazione di sazietà senza procurare troppi danni all’organismo.

–> Leggi anche Antonella Mosetti: la foto su Instagram scatena i fan sul web

Tra i frutti da non sottovalutare kiwi agrumi ma anche mele e pere. Due consigli. Primo non bere alcol. Non ci si riscalda in questo modo e l’usanza in particolare è assolutamente sbagliata. Secondo approfittare del freddo per bere tisane e consumare miele. Due ottimi rimedi per riscaldare il corpo ed alimentarsi in modo corretto.