Questo articolo è stato tratto dal post originale pubblicato su questo sito

L’aviazione USA ha completato l’installazione dei nuovi radar AN / APG-83 Scalable Agile Beam Radar (SABR) della Northrop Grumman Corporation sui caccia F-16 della Air National Guard posizionati in una base navale nel Maryland, ha annunciato il gigante della difesa americano di lunedì.

“Il radar APG-83 fornisce capacità di mira e controllo di fuoco elettronico attivo (AESA) alla flotta F-16 per garantire la massima efficacia delle missioni della Guardia Nazionale”, ha dichiarato Mark Rossi, direttore dei programmi SABR con Northrop Grumman , disse.

Ha aggiunto che il radar è stato specificamente progettato “per massimizzare le prestazioni” dell’F-16 con un’architettura economica e scalabile, sulla base dei progressi compiuti attraverso l’introduzione dell’APA-77 APESA-77 di Northrop Grumman per l’F-22 Raptor e l’APG-81 AESA per l’F-35 Lightning II ”.

Le osservazioni arrivano dopo che il servizio stampa del Pentagono ha riferito a dicembre che il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti aveva incaricato Northrop Grumman Systems di realizzare una “modifica definitiva” da 1 miliardo di dollari a un contratto precedentemente aggiudicato per installare radar SABR su un massimo di 372 dei caccia F-16 dell’USAF.

Il gigante della difesa è stato originariamente selezionato dall’USAF per un aggiornamento radar F-16 nel 2017, con il Pentagono che ha speso $ 243,8 milioni per 72 radar, pezzi di ricambio e servizi di supporto.

Il radar SABR può essere montato su vari aerei da combattimento e si dice che le sue capacità derivino dalla serie di radar AESA di quinta generazione del gigante della difesa per i jet F-22 e F-35 dell’USAF.

Gli ultimi anni dell’F-16

Introdotto per la prima volta nel 1978, e da allora in quasi tutte le guerre straniere statunitensi, l’F-16 sarà sostituito dal caccia F-35 Lockheed Martin all’inizio degli anni 2010.

Tuttavia, una serie di problemi con l’introduzione di questo velivolo avanzato ma costoso hanno mantenuto l’F-16 operativo più a lungo del previsto, prima fino al 2025 e poi fino al 2048.

Con il budget per l’F-35 che supera $ 1 trilione di dollari, i documenti ottenuti da Defense News indicano che alcuni piloti dell’F-35 sperimentano picchi di pressione nella cabina che causano loro dolore all’orecchio e sinusale, mentre il caccia riceve danni strutturali a velocità superiori a Mach 1.2 e ha problemi a operare in zone fredde.