Questo articolo è stato tratto dal post originale pubblicato su questo sito

“Su iniziativa della parte indiana, è avvenuta una conversazione telefonica tra il presidente della Russia Vladimir Putin e il primo ministro della Repubblica dell’India Narendra Modi… E’ stata affrontata una serie di temi internazionali urgenti, tra cui la situazione nella regione del Golfo Persico e in Libia”, si legge nella nota.

Si aggiunge che durante la discussione delle questioni dell’agenda bilaterale, è stata delineata la disponibilità per l’ulteriore sviluppo del partenariato strategico russo-indiano.

Inoltre Vladimir Putin e il primo ministro indiano Narendra Modi hanno confermato gli incontri personali durante le celebrazioni a Mosca per il 75° anniversario della vittoria nella Seconda Guerra Mondiale e lo svolgimento dei vertici Brics e Sco a San Pietroburgo, ha notato l’ufficio stampa del Cremlino.

“Sono stati confermati nuovi incontri personali, anche durante gli eventi celebrativi a Mosca in occasione del 75° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica (Seconda Guerra Mondiale – ndr) e dei vertici Brics e Sco a San Pietroburgo”, si afferma nella nota.

Infine nel comunicato diffuso dal Cremlino si rileva che Putin e Modi si sono scambiati calorosi auguri in occasione delle recenti festività di Natale e Capodanno.